Consulenze, diagnosi e percorsi di sostegno

 

question-mark

• La CONSULENZA PSICOLOGICA (o counseling) è un parere professionale che lo psicologo dà ad una persona che si rivolge a lui per una difficoltà specifica derivante da un momento di crisi, o stress, o perché deve prendere una decisione. Non, quindi, per una patologia vera e propria. Non si tratta di un consiglio ma di un momento di riflessione e di approfondimento sugli aspetti psicologici relativi al problema sollevato. L’obiettivo di una consulenza psicologica è quello di aiutare la persona a trovare una risposta alla sua difficoltà in un tempo relativamente breve.

• La DIAGNOSI PSICOLOGICA è una procedura di valutazione del cliente. Lo psicologo, grazie all’utilizzo di specifici strumenti diagnostici, fa una valutazione del funzionamento psicologico e individua quali sono le funzioni psichiche che contribuiscono a creare o ad alimentare la sofferenza del cliente in vari ambiti della sua vita.

• Il SOSTEGNO PSICOLOGICO è un’attività di supporto che lo psicologo svolge nei confronti di un soggetto in difficoltà per un problema specifico . L’obiettivo è quello di raggiungere e mantenere uno stato di benessere agendo sui punti di forza del cliente. Richiede un numero contenuto di incontri, ma variabile a seconda della necessità.

puzzle