Psicoterapia dell’adulto

 

psicologia-psicoterapia-e-sessuologia

  • Psicoterapia individuale per adulti: La psicoterapia è un intervento terapeutico che agisce sugli aspetti psicologici delle persone, aiutandoli ad affrontare e superare situazioni di interesse clinico ma anche momenti di vita complicati, come ad esempio una separazione, il lutto, cambiamenti di vita. Alcune delle condizioni cliniche più diffuse sono l’ansia, gli attacchi di panico, la depressione e i disturbi dell’umore, le fobie, i sintomi somatici e i disturbi della personalità. Prima di intraprendere un percorso di psicoterapia è necessaria una fase di valutazione, che consiste in uno o più incontri in cui lo psicoterapeuta ha la possibilità di comprendere meglio insieme al paziente le richieste terapeutiche presentate, raccogliendo le informazioni necessarie per proporre un eventuale percorso terapeutico. Dato che le persone sono tutte diverse e anche l’incontro con il terapeuta consiste nell’incontro tra due persone, non è possibile stabilire a priori la durata e le caratteristiche di un percorso. Personalmente, chiarisco sempre che la terapia può proseguire finche’ si sente di trarre un beneficio e allo stesso tempo, da terapeuta, sento e vedo un processo attivo in atto. Questo perchè la psicoterapia è per definizione orientata al cambiamento, è un percorso che serve ad elaborare parti positive e negative della personalità che presuppone la piena partecipazione di chi ne fruisce. Non serve a dare soluzioni o consigli ma a chiarire, rendere consapevoli delle proprie emozioni e azioni e ad una assunzione di punti di vista diversi dal proprio. Gli incontri con lo psicoterapeuta sono protetti sia dalla legge sulla privacy, sia dal segreto professionale (art 11 codice deontologico) per cui il contenuto delle sedute non può essere in alcun modo comunicato a terzi, inclusi parenti stretti, partner, altre figure professionali (avvocati etc.). Ciò ovviamente costituisce un’importante forma di tutela per tutte le persone.